Servizi

Offriamo un approccio verticalmente integrato alla pressofusione di zinco, partendo dall’idea, per creare i prodotti più funzionali per i nostri clienti.

“Il nostro approccio verticale integrato alla pressofusione, fatto non solo di industria ma anche di servizi, affiancato alla nostra capacità di versatilità e innovazione, ci permette di accettare nuove sfide ogni giorno. Non abbiamo paura della complessità: una complessità che è fattore chiave in Bruschi, capace di portare nuovi stimoli e nuova energia. Complessità, confronti e sfide che appartengono alla storia Bruschi: al passato, al presente e al futuro”

Paolo Rastelli, CEO di Bruschi

#1

Co-design

#2

Design e costruzione dello stampo

#3

Pressofusione

#4

Lavorazioni meccaniche

#5

Verniciatura e cromatura

#6

Assemblaggio

Co design

Il servizio di co-design condotto in concerto con il cliente permette di migliorare il design o la funzionalità del prodotto. Prendendo in considerazione l’intero processo produttivo il team Bruschi intraprende analisi e simulazioni che consentono di ottimizzare le performance del prodotto e del processo riducendo tempi e costi.

Design e costruzione dello stampo

L’esperienza maturata nel campo della pressofusione di leghe di zinco, l’impiego di appositi software di simulazione e le attività di co-design intraprese insieme al cliente consentono a Bruschi di progettare e costruire stampi dalle elevate prestazioni e caratterizzati da innovative soluzioni tecniche, come la valvola del vuoto, una tecnologia sviluppata per la prima volta in Bruschi nel 1983.

Pressofusione

Bruschi, con le proprie macchine per pressofusione a camera calda, lavora ogni anno 6500 tonnellate di zinco per produrre più di 100 milioni di componenti. La conoscenza e la padronanza della tecnologia della pressofusione consentono al team Bruschi di creare prodotti capaci di soddisfare ogni esigenza del cliente, caratterizzati da un elevato grado di dettaglio, spessori sottili e un’ottima qualità superficiale.

Lavorazioni meccaniche

Le lavorazioni meccaniche sono parte integrante del processo produttivo dei pressofusi in zama. È per questa ragione che Bruschi ha fondato Bruschi Mechanics, un intero stabilimento dedicato alle lavorazioni di precisione. I progetti speciali di automazione e robotica realizzati in Bruschi Mechanics riducono notevolmente i tempi di produzione garantendo ai clienti componenti che non necessitano di ulteriori lavorazioni.

Verniciatura e cromatura

I componenti in lega di zinco consentono grande libertà ai designer: la superfice liscia, compatta e priva di difetti dei pressofusi li rendono adatti a subire una grande varietà di trattamenti superficiali. Che si tratti di verniciatura a liquido, a polvere, smaltatura e cromatura, di trattamenti estetici o protettivi, il team Bruschi saprà guidare il cliente nella scelta del trattamento e del processo più adatti al progetto.

Assemblaggio

Con il proprio approccio verticale integrato alla pressofusione Bruschi presidia ogni fase del processo produttivo: dal lingotto di zama alla spedizione del prodotto al cliente. L’assemblaggio è parte integrante del processo e Bruschi, con Bruschi Mechanics, sviluppa e progetta sistemi robotici ed automatici per ridurre il tempo ciclo e consegnare ai propri clienti in tutto il mondo prodotti finiti.